Causaedeffetto



Causaedeffetto



Comunicazione



Gli Eredi della Terra di Falcones non mi è piaciuto. E questo mi dispiace davvero, attendevo da molto un nuovo romanzo di Falcones. L’ho trovato molto lento, a tratti ripetitivo e con una struttura narrativa un po’ fragile. Tuttavia la cosa che maggiormente mi ha infastidito è il protagonista principale Hugo. Proprio non ci sono riuscito ad affezionarmi, anzi man mano ho iniziato a trovarlo fastidioso, presuntuoso ed egoista. Sicuramente questa sensazione è dovuta all’inevitabile paragone con il protagonista magistrale della Cattedrale del Mare, Arnau, ma fatto sta che Hugo ne esce sconfitto. Magari avrebbe avuto più senso, visto che si trattava di un seguito della Cattedrale, puntare i riflettori su Bernat, il figlio di Arnau, ma questo è solo un parere personale. Il tema è che sembra mancare questo sapore epico che aveva contraddistinto i precedenti lavori di Falcones, se ne intravede a tratti la sagoma, ma poi svanisce nella nebbia. Un vero peccato.