“Quando tutto inizia” di Fabio Volo

“Quando tutto inizia” di Fabio Volo scorre via leggero. Una semplice, ma a suo modo complessa. Gabriele incontra Silvia per caso, tra loro scoppia un’intesa perfetta, ma c’è qualcosa che li divide. Quel qualcosa è la fede al dito di Silvia, sposata e con un figlio piccolo. Gabriele è un uomo di quarant’anni che non vuole una famiglia, ma che scoprirà un nuovo punto di vista. Un viaggio in un amore tormentato, proprio perché non può, non deve, chiamarsi amore. Una storia non troppo originale per l’autore, che tuttavia crea una storia gradevole e intensa. Molti criticano Volo, ma se un libro si lascia leggere piacevolmente, vuol dire che è un buon libro.
#quandotuttoinizia
#FabioVolo

Leave a Reply